CIMeC - Centro interdipartimentale Mente/Cervello

Obiettivi generali - L’obiettivo è di consolidare un gruppo di ricercatori interessati ai processi fisiopatologici alla base della malattia di Parkinson e a possibili progetti di intervento terapeutico. Tramite l’attività di ricerca ci proponiamo di produrre risultati di immediata rilevanza per il trattamento e la gestione del malato con malattia di Parkinson, migliorandone la qualità della vita e la gestione.

Visione - Un progetto integrato che si avvale della collaborazione fra ricercatori e operatori clinici, con il supporto di associazioni sul territorio per produrre ricerca innovativa con potenziale ricaduta nel breve e medio termine sulla pratica clinica e si articola sui seguenti sotto-progetti:

  • studi comportamentali e di neuroimaging sulle basi neurali della riabilitazione basata su attività fisica ricreativa e coreutica nella malattia di Parkinson;
  • studi comportamentali e di neuroimaging sulla cognizione emotiva nei pazienti con malattia di Parkinson;
  • utilizzo di sistemi indossabili di registrazione del movimento per il monitoraggio a lungo termine delle fluttuazioni motorie della malattia di Parkinson;
  • studio fisiologico dell’attività neurale nel nucleo subtalamico in pazienti sottoposti a stimolazione cerebrale profonda;
  • aspetti neurofisiologici e neuropsicologici del “freezing” della Marcia nella malattia di Parkinson.

Referente del progettoLuigi Cattaneo