CIMeC - Centro interdipartimentale Mente/Cervello

Tutta la comunità scientifica è impegnata in un grande sforzo teorico e sperimentale per migliorare la conoscenza del funzionamento del cervello e delle malattie che alterano il suo funzionamento. Le iniziative orientate alla scienza aperta hanno lo scopo di ottimizzare l'estrazione di informazioni dai dati acquisiti, confrontare diverse metodologie e incoraggiare la circolazione di informazioni, per facilitare e rendere trasparente e credibile la comunicazione e il raggiungimento di obiettivi scientifici all’interno della comunità.
Think Open @ CIMeC è una piattaforma orientata alla scienza aperta, dedicata all'organizzazione e alla condivisione di prodotti della ricerca provenienti dal Centro Interdipartimentale Mente e Cervello.

Missione

Nel rispetto delle norme sulla privacy e sulla proprietà intellettuale, Think Open @ CIMeC si prefigge di costruire uno spazio virtuale nel quale condividere prodotti della ricerca provenienti dall'intera sequenza di operazioni appartenenti alla routine sperimentale: procedure preliminari, organizzazione del setup e progettazione dell'esperimento, acquisizioni provenienti da partecipanti sani o affetti da patologie cerebrali, strategie e codice per analisi dati, pubblicazioni scientifiche. Tale spazio virtuale permetterà la condivisione di prodotti provenienti dai diversi laboratori, che saranno consultabili anche da collaboratori esterni, e faciliterà la partecipazione a studi di neuroimmagini multicentrici. La costruzione di uno spazio virtuale simile promuove il pieno utilizzo e la libera circolazione dei prodotti in una prospettiva di integrità e scienza aperta.

Aree Tematiche

Integrità

Le iniziative orientate alla scienza aperta vengono accompagnate all'adozione di alcuni principi relativi all'integrità della ricerca, per regolare e rinforzare la trasparenza nel processo di costruzione di prodotti della ricerca da condividere. Think Open @ CIMeC, parte dell' Università di Trento, promuove l'adozione e la disseminazione dei seguenti principi, definiti da ALLEA - All European Academies nel 2018:

  • affidabilità nel garantire la qualità della ricerca: si riflette nella progettazione, nella metodologia, nell'analisi e nell'uso delle risorse;
  • onestà nello sviluppare, condurre, rivedere, riferire e comunicare la ricerca in maniera trasparente, equa, completa e obiettiva;
  • rispetto per i colleghi, i partecipanti alla ricerca, la società, gli ecosistemi, il patrimonio culturale e l'ambiente;
  • responsabilità per la ricerca dall'idea iniziale alla pubblicazione, per la sua gestione e organizzazione, per la formazione, la supervisione e il tutoraggio, e infine per i suoi impatti più ampi.

Condivisione di conoscenze

Le iniziative orientate alla scienza aperta incoraggiano la condivisione di procedure e buone pratiche in ogni fase del processo di produzione scientifica. Think Open @ CIMeC incoraggia la condivisione di ogni tipo di conoscenza, come ad esempio:

  • preregistrazione della descrizione del setup sperimentale, delle ipotesi scientifiche da testare, del piano di acquisizione che verrà messo in atto per costruire il prodotto scientifico;
  • pubblicazione del codice per la visualizzazione, l'esplorazione e l'analisi dati su piattaforme che facilitano scrittura collaborativa di software;
  • Open Science Seminar a tema su argomenti e / o approfondimenti specifici.

Condivisione di dati

Uno degli scopi principali delle iniziative orientate alla scienza aperta è facilitare il riuso di dati già acquisiti. Think Open @ CIMeC sviluppa e mette a disposizione dei ricercatori gli strumenti per incoraggiare il riuso di acquisizioni già disponibili, tramite le seguenti attività:

  • discussione e aggiornamento continuo di strumenti relativi alla salvaguardia del partecipante in termini di privacy, consenso all'utilizzo e finalità di trattamento dei dati ai sensi del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati 2016/679;
  • formazione e disseminazione sugli standard più comuni (e.g.: BIDS - Brain Imaging Data Structure) per la descrizione dei dati, per la caratterizzazione dei metadati e per la fusione di dati provenienti da metodologie diverse (data - fusion);
  • preparazione alla pubblicazione delle acquisizioni trasformando collezioni non descritte di dati in dataset ben formati, ricchi di metadati, che rispondono ai principi FAIR - Findable Accessible Interoperable Reusable.

Condivisione delle pubblicazioni

La libera circolazione delle informazioni passa attraverso la condivisione di eventuali prodotti della ricerca. Think Open @ CIMeC, come parte dell'Università di Trento, incoraggia l'adozione di pratiche Open Access di qualsiasi tipo tramite la seguenti attività:

  • formazione tramite seminari dedicati riguardo le due principali maniere di pubblicazione open access: green (self-archiving in repository on - line) e gold (pubblicazione su riviste open access) road;
  • assistenza in preparazione alla pubblicazione.

Contatti

Vittorio Iacovella