CIMeC - Centro interdipartimentale Mente/Cervello

mappa Rovereto

Il CIMeC - Centro interdipartimentale Mente/Cervello - dell’Università di Trento si trova a Rovereto (TN) è un centro interdisciplinare, formato dai seguenti dipartimenti:

Il Centro si concentra su ricerca, formazione, strumentazione e diffusione della conoscenza all'interno della comunità locale. Al suo interno lavorano esperti provenienti da numerosi altri paesi europei e non. Il CIMeC si è classificato come principale unità di ricerca italiana in Neuroscienze cognitive. Lo staff ha vinto numerosi premi, in contesti altamente competitivi, a livello provinciale, nazionale e internazionale, tra cui diversi ERC Starting, Consilidator e Advanced Grant. Il Centro è responsabile di una laurea magistrale e di un Corso di dottorato di ricerca, al termine dei quali gli studenti hanno ottimi risultati in termini di occupazione, merito anche dell’accento posto sul lavoro empirico durante tutti i livelli di formazione degli studenti.

I ricercatori del CIMeC studiano l’organizzazione del cervello attraverso l’analisi delle sue caratteristiche funzionali, strutturali e psicologiche, in condizioni normali e patologiche. Il Centro è suddiviso in 5 strutture formali (Laboratori), che si occupano di lavori relativi allo sviluppo, agli animali, alle scienze comportamentali, al neuroimaging e al modelling computazionale. Le strutture per il neuroimaging si trovano nei pressi di Trento, mentre i laboratori didattici e sperimentali sono a Rovereto. Le strumentazioni all'avanguardia includono il neuroimaging funzionale (MRI, MEG, EEG, NIRS, TBS e le strumentazioni di eye tracking) accanto a sistemi per lo studio della cinematica. Inoltre, presso il CIMeC è attivato il CeRiN – Centro per la riabilitazione neurocognitiva – che è specializzato nello studio dei casi clinici.

Il CIMeC collabora stabilmente con le seguenti istituzioni:

I ricercatori del CIMeC sono fortemente integrati con la comunità locale, grazie alla diffusione presso la comunità dei risultati di ricerca e a lezioni aperte al pubblico che si tengono in svariate occasioni durante l'anno.